SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE

ATTENZIONE E RISPETTO PER L’AMBIENTE

Cepav due implementa il Sistema di Gestione Ambientale (SGA) seguendo i requisiti contenuti nella norma UNI EN ISO 14001/15, per garantire una puntuale informazione sulle tematiche legate alla tutela dell’ambiente durante la costruzione dell’infrastruttura.

Una particolare attenzione, durante la costruzione della linea ferroviaria, viene riservata alla massimizzazione del riutilizzo dei materiali da scavo, alla valutazione e gestione degli eventuali impatti ambientali relativi all’avanzamento dei lavori, alla rimozione dei rifiuti, alla bonifica e al ripristino ambientale delle relative aree, in aderenza a quanto previsto dal Piano di Utilizzo DM 161/12 approvato.

Il Piano di Monitoraggio Ambientale, verifica puntualmente, i potenziali impatti ambientali dell’opera ferroviaria sul territorio, attraverso n. 10 componenti ambientali (Atmosfera, Acque sotterranee e superficiali, Suolo, Rumore, Vibrazioni, Fauna, Vegetazione, Paesaggio, Campi Elettromagnetici).

MONITORAGGIO AMBIENTALE

Il Piano di Monitoraggio Ambientale verifica, puntualmente, i potenziali impatti ambientali, secondo opportune frequenze e metodiche, per le diverse fasi di progettazione, costruzione e funzionamento a regime dell’opera, con particolare attenzione alle aree di maggior sensibilità individuate per le varie componenti ambientali interferite.

TREVIGLIO – BRESCIA
BRESCIA EST – VERONA